Come risparmiare sulla bolletta del gas? 5 consigli per voi

Consigli per ridurre i consumi di gas

Volete sapere come risparmiare sulla bolletta del gas? Se avete risposto di sì, sappiate che ci sono alcuni accorgimenti da non sottovalutare, validi sia in inverno che durante le altre stagioni. Li abbiamo suddivisi in 5 consigli principali. Andiamo subito a vedere quali sono.

Consiglio n.1 – La manutenzione della caldaia è importante

Per constatare un concreto risparmio, soprattutto durante il periodo invernale, è importante non sottovalutare la manutenzione della caldaia. Infatti, quando quest’ultima funziona bene, risulta più sicura e performante, e non consuma più del dovuto. In alcuni casi, tuttavia, è meglio sostituirla piuttosto che aggiustarla. In queste situazioni, è utile puntare sulle caldaie a condensazione, sui sistemi solari termici o persino sulle pompe di calore. Ognuna di queste opzioni si rivela ottimale per chi vuole risparmiare sulla bolletta del gas.

Consiglio n.2 – Bisogna sempre usare come si deve i termosifoni

Quando sarà il momento di riaccendere i caloriferi, non dimenticate che non si dovrebbero mai coprire con oggetti o magari con abiti da asciugare. In più, si possono applicare dei fogli isolanti sulla parete dietro di essi, in maniera tale da evitare dispersioni di calore. Sappiate inoltre che è possibile risparmiare sulla bolletta del gas evitando di impostare temperature superiori ai 20 gradi di giorno e ai 18 di notte. Per regolare meglio la temperatura all’interno delle varie stanze, è possibile montare delle valvole termostatiche sui termosifoni.

Consiglio n.3 – Attenzione agli infissi e al cappotto termico

Durante l’inverno, è importante che gli infissi non facciano uscire il calore dalla casa. Pertanto, può essere utile munirsi di paraspifferi. In alcune situazioni, invece, è fondamentale sostituirli e/o optare per l’esecuzione di interventi di ottimizzazione dell’isolamento dell’edificio, come ad esempio quelli che riguardano il cappotto termico.

Consiglio n.4 – L’acqua calda e i fornelli vanno usati con attenzione

L’acqua è un bene importantissimo. Quando è calda, lo è ancora di più, proprio perché oltre all’acqua stessa andiamo ad usare anche il gas per riscaldarla. Proprio per queste ragioni, dobbiamo usarla con parsimonia e seguendo il buon senso. I riduttori di flusso da applicare ai rubinetti possono aiutare a ridurre gli sprechi.

Oltre a questo, non dobbiamo dimenticare che nella maggior parte delle case, la cucina è a gas. Pertanto, per evitare di elevare i consumi inutilmente, bisognerebbe:

  • Utilizzare sempre il fornello più adatto alle dimensioni della pentola o della padella scelta.
  • Utilizzare il coperchio ogni volta che è possibile.
  • Quando si può, spegnere il gas un po’ prima del termine della cottura della pietanza.

Consiglio n.5 – Le tariffe possono fare la differenza

Infine, è chiaro che per risparmiare sulla bolletta del gas, dobbiamo sapere se la tariffa che accompagna la nostra fornitura è conveniente oppure no. Molte volte basta cambiare fornitore per ottenere un valido risparmio! Vi invitiamo a visionare le nostre soluzioni.

I musei online che possiamo visitare senza uscire di casa

Novembre 10, 2020

Sono diversi i musei del nostro Paese che mettono il loro immenso...

Read More

Riscaldamento e risparmio energetico: i consigli di ENEA

Novembre 10, 2020

L’ENEA, ossia l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo...

Read More

Gli interventi ammessi al Superbonus che aiutano a risparmiare energia elettrica

Novembre 10, 2020

Una recente comunicazione dell’Agenzia delle Entrate ha chiarito quali sono gli interventi...

Read More

Cos’è l’APE? Facciamo chiarezza

Novembre 10, 2020

L’APE, Attestato di Prestazione Energetica, è un certificato rilasciato da un tecnico...

Read More
Giugno: 2020
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930